GIRO DELL’ISOLA

ci incontrammo un giorno a cala della arene
ed i nostri cuori furon subito in catene.
navigando su di un gozo a cala Spido
squarciai il cielo con un grido che arrivò sino a cala matano
quell’urlo recitava ti amo.
navigammo dal pigno all’elefante
ed il nostro amore era esilarante.
navigammo per il sale e poi le viole
e nella grotta ti illuminasti come il sole.
continuammo per zio cesare ed i tre segni
certi che di quell’amore saremmo stati degni,
poi ancore il faro ed il bue marino
mentre ti divoravo con gli occhi ti stavo più vicino.
l’architiello e punta secca
con un bacio mi dissetai dalla tua bocca,
cala rossa e rondinelle
ci spogliammo e da crisalidi farfalle ,
benedettini e cala inglesi
i nostri corpi erano ormai fusi
tramontana e cala tonda
travolti da passione come scogliera da un onda ,
coccodrillo ,tamariello e poi diamante
il sudore divenne delirio estasiante
infine pagliai e cala schiavoni
i nostri corpi appagati da molteplici emozioni,
arrivammo in banchina e da allora ti amo più di prima.

GIRO DELL’ISOLA ultima modifica: 2016-12-05T16:16:49+00:00 da @admin

Trackback URL: http://www.hotelristoranteoasi.it/2016/12/05/giro-dellisola/trackback/